Topics

Funzioni per Utenti

Eventi

Nessun Evento nel Futuro

Benvenuto su BRESCIA CICLISMO Wednesday, October 16 2019 @ 10:01 PM CEST

GHEDI (BS) - Allievi MEMORIAL ERMINIO E MARINA FASANI

Allievi
  • Inviato da:
  • Visualizzazioni:
    965

Gregorio Ferro apre la stagione 2013 con la conquista del Memorial Erminio e Marina Fasani


Prima gara della stagione della categoria allievi, oltre 150 alla partenza

Apertura stagionale della categoria allievi con il Memorial Erminio e Marina Fasani grazie alla puntuale organizzazione della società SPRINT GHEDI che ha visto alla partenza circa 150 scatenati allievi per niente intimoriti dal freddo gelido e da una insistente pioggia che li ha accompagnati per tutta la manifestazione.
A farla da padroni una coppia di atleti arrivati come tanti altri da fuori regione precisamente dalla emiliana Bologna,scegliendo proprio nel traguardo di Ghedi il modo migliore per iniziare la stagione agonistica 2013.



Numeroso pubblico presente ai bordi della strada, spesso alla ricerca di un riparo di fortuna pur di seguire il passaggio della corsa, la lunga attesa è finita e l'inizio della stagione allievi è un appuntamento da non perdere, il pubblico delle due ruote lo sa ed è come sempre puntualmente presente alla gara di Ghedi.



GARA SELETTIVA!
Nonostante il tempo inclemente a fare da contorno ad una gara che fin dai primi giri ha obbligato i più giovani e i meno preparati ad un prematuro rientro ai box, i 55 kilometri percorsi in 1 ora e 26 minuti per far calcolare la media finale pari a 38,372.
Giro di boa e gruppo che si allunga sotto la spinta del giovane Daniele Chiarini che presto trova la collaborazione del generoso Gregorio Ferri e il vantaggio dopo poche pedalate aumenta fino a raggiungere circa 15 secondi con il gruppo in fila indiana nel tentativo di ricucire lo strappo.
Qualche kilometro senza prendere fiato e sulla copia si riporta con un assolo anche l'ucraino Alessandro Oleksyuk formando così un terzetto ben equilibrato ed intenzionato a portare a termine il tentativo di fuga.


I volontari della società organizzatrice Sprint Ghedi

Passano i kilometri e il vantaggio si stabilizza intorno ai trenta secondi e davanti l'accordo è perfetto, nonostante il clima ostile il ciclismo offre ancora una volta lo spettacolo atteso, la gara incerta fino a pochi metri dalla fettuccia d'arrivo grazie allo sprint a due che ha visto primeggiare Gregorio ferri (US CALCARA) sul portacolori della formazione CERETOLESE 1969, buon terzo l'atleta in maglia Feralpi.


Gregorio Ferri vince lo sprint, sul podio Alessandro Loeksyuk e Daniele Chiarini

ORDINE DI ARRIVO:
1° FERRI GREGORIO (U.S. CALCARA)
2° OLEKSYUK ALESSANDRO (S.C.CERETOLESE 1969)
3° CHIARINI DANIELE (FERALPI MONTECLARENSE A.S.D.) a 8"
4° CIMA IMERIO (FERALPI MONTECLARENSE A.S.D.)
5° CANCARINI ANDREA (TEAM ASC BS )
6° GIUSTACCHINI DARIO (G.S.RONCO MAURIGI )
7° RAMALIU REALDO (S.C. FDB COLOGNA VENETA)
8° CAIATI ALDO (G.S.RONCO MAURIGI )
9° COCCOLI CRISTIAN (FERALPI MONTECLARENSE A.S.D.)
10° PECORARI DAVID (TERNANA CICLISMO )


Imerio Cima vince la volata del gruppo degli inseguitori ma è "solo" quarto

Il gruppo inseguitore ridotto a poco più di una cinquantina di unità regolato allo sprint dal veloce Imerio Cima su Andrea Cancarini e Dario Giustacchini.


Gregorio ferri sul podio di Ghedi festeggiato dalle miss.

ALBUM FOTOGRAFICO: http://www.pianetagiovani.tv/scheda_v...i__a_m.htm

ANTEPRIMA VIDEO: http://www.pianetagiovani.tv/scheda_v...fasani.htm

I seguenti commenti sono proprietá di chi li ha inviati. Questo sito non é responsabile dei contenuti degli stessi.